Dubaimania.net - Il forum in italiano dedicato a Dubai ~Servizi e Contatti di Interesse Generale
:
Mirko77


Ciao a tutti!
Sono un neo-residente a Dubai e sto pensando di acquistare un'auto. Ho trovato che le auto americane e giapponesi costano molto meno in proporzione rispetto alle europee. In ogni caso, mi chiedevo se qualcuno di voi conosce la procedura per portare un'auto in Italia. E' necessario non essere più residente a Dubai per esportare senza tasse (IVA, etc) la propria auto in Italia? Ci sono dei vincoli particolari? Bisogna far effettuare delle modifiche tecniche per la nuova immatricolazione? E anche, come si spedisce??
Grazie mille e spero di poterci incontrare presto. Ci sono tante piccole cose da seguire quando ci si trasferisce, condividere le proprie esperienze fa risparmiare tanto tempo e frustrazioni.
Ciao e grazie!
Mirko


Per portare in patria i propri effetti personali bisogna ottenere dal consolato un documento di reimpatrio di effetti personali. Per ottenerlo bisogna essere stati iscritti all'aire e e quindi aver risieduto all'estero per oltre sei mesi in via continuativa. Altre procedure non ne conosco.


che io sappia l'auto non rientra tra i beni personali esenti da tassa


Orsomucca mi sa che hai ragione. Ma comunque occorre una dichiarazione da parte del consolato.


Grazie mille.
Mi hanno detto che è necessario possedere l'auto per almeno 6 mesi a Dubai e poi tenerla per almeno 6 mesi in Italia quando si rientra.
Bisogna essere iscritti all'Aire ed è necessario farla immatricolare di nuovo in Italia facendo effettuare le modifiche tecniche del caso.
Purtroppo non ho trovato della documentazione ufficiale a supporto di queste info ottenute da amici di amici di amici, perciò continuo a cercare delle fonti ufficiali...se trovo qualcosa lo pubblico.



Modificato 1 volte. Ultima modifica il giorno 25/10/2008 [12:39] a cura di Mirko77.


l`immatricolazione dovrebbe essere possibile nel momento in cui esiste in italia un modello del tutto identico a quello che stiamo importando. per i costi si parla di un 20% di iva (sul valore del corrispondente mezzo in italia, non sul valore qui a dubai), piu 10% di dazi doganali. a cui va aggiunto il costo del trasporto. (un container 20 piedi costa circa 2000 euro, penso che per quelli allestiti per il trasporto auto si paghi qualcosa di piu). in piu le modifiche per omologare il mezzo

nel caso invece di un mezzo particolare, di cui non esiste un "esemplare" italiano o con modifiche particolari (nel mio caso un wrangler preparato da offroad) pare che l`unica alternativa sia farla immatricolare prima in germania (dove la normativa e piu blanda) e poi in italia

cmq ci sono in italia agenzie che si occupano di questo, specialmente dagli USA. penso possano farlo anche con dubai


TENGO A SOTTOLINEARE CHE TUTTO CIO CHE HO SCRITTO E DA TRATTARE COL BENEFICIO DEL DUBBIO. viene da cose lette su internet, conversazioni ecc. quindi cercate conferma prima (e poi fatemi sapere visto che mi interessa)

ciao a tutti

Ultime discussioni Vecchie discussioni

Clicca qui per collegarti


phorum

Google Chrome | Firefox | Safari | Opera | Internet Explorer